La culatta, spesso chiamata genericamente anche culatello con cotenna, pur essendo simile per molti aspetti al Culatello di Zibello, se ne discosta principalmente per il fatto che non è un'insaccato, ma un lato è coperto dalla cotenna, mentre sull'altro è spalmata la sugna ai fini della stagionatura.
Proviene dalla parte più pregiata del suino: la coscia.
Come ingredienti si utilizza solo la carne ed il sale marino per garantire al prodotto la massima salubrità.
La pezzatura media è circa 8 Kg dopo 20 mesi di
stagionatura.

TORNA AI PRODOTTI
Stacks Image 773
Stacks Image 774
/